Un skate park unico al mondo: la chiesa Skate

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate

29 Mar Un skate park unico al mondo: la chiesa Skate

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate è il luogo dove la passione per lo skateboard e fai da te hanno raggiunto il cielo. Cupole, vetrate e rampe coesistono in un posto incredibile per praticare quello che per molti è più di una religione, skateboard.

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate

 Un tempio di arte urbana: l’opera d’arte più importante nella carriera di Okuda San Miguel, e la conquista di uno scenario classico di arte urbana contemporanea. Conosciuto come tempio Kaos, questo progetto rappresenta una trasformazione e un punto di svolta nella storia dell’arte. Si finge di aprire nuovi orizzonti quando si tratta di ripensare l’uso di spazi architettonici adatti alla cultura del nostro tempo.

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate

 Uno scenario di trasformazione culturale: la chiesa di skate terrà attività culturali, con l’obiettivo di diventare un luogo di riferimento per visitare. Un luogo aperto a ricevere proposte di eventi e progetti che condividono questa visione della nostra cultura e vogliono prendere posto in uno scenario che rappresenta il potere dell’arte e dello sport per cambiare le cose.
Un skate park unico al mondo la chiesa Skate
STORIA
Il cosiddetto Iglesia Skate è un antico tempio situato a Llanera (Asturias) acquisita nel 2007 dalla società Iniciativas Habitat, i donatori e precursori dell’iniziativa di restauro, ed in seguito trasformato dal collettivo Chiesa Brigata in luogo di pellegrinaggio per gli amanti della cultura skate.

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate

Costruito come parte del complesso che un tempo ospitava e dava servizi ai lavoratori della fabbrica di esplosivi di Santa Barbara, è stato dopo la fine della guerra civile spagnola, quando la società ha chiuso il basso e le sue strutture sono stati abbandonati.Alcuni anni fa, Casimiro Fernández ei suoi figli acquisito la chiesa come un investimento dopo una vita dedicata alla distribuzione internazionale di mobili contemporanei (Iniciativas Habitat). Precursori che accanto ad un gruppo di amici ha deciso di costruire una rampa da skateboard all’interno della Chiesa e per ospitare mostre d’arte e la cultura, la riconversione dello spazio e funzione dell’edificio, sempre in maniera popolare.

Un skate park unico al mondo la chiesa Skate

 Senza sostegno istituzionale di qualsiasi tipo, nella più pura tradizione fai da te, Iniciativas Habitat e l’equipaggio Chiesa Brigata lentamente forma il proprio sogno: dai concerti a pattinare campionati attraverso grigliate e, ovviamente, un sacco di suole consumate. Hanno dato l’identità di questo luogo e lo ha trasformato in un tempio per ospitare la sua passione per lo skateboard e incoraggiare la cultura giovanile in una posizione incredibile: una chiesa.

Non è fino alla fine del 2014, quando l’artista Okuda San Miguel, di riferimento internazionale della lingua spagnola giovane artista emergente, visitare la chiesa.Ammirato dalla nuova interpretazione degli usi di un tale spazio e il concetto di incontri e attività che si svolgono lì. Alcuni come si visualizza il complemento perfetto per lo spirito della nuova Chiesa Skate, e si propone di esprimere quel concetto di pittura sulle sue pareti e le volte … come è sempre stato fatto nelle chiese. In immaginario di Okuda vi è una figura ricorrente, la sua iconica Kaos Stella, raffigurante una bussola colorata e asimmetrica che viene a dire che non importa dove sei o cosa stai facendo, l’unica direzione importante è avere i propri riferimenti per raggiungere i vostri obiettivi, qualcosa che è stato chiaramente percepibile lì … questo ha portato a pensare a un progetto così incredibile come KAOS tempio.

Insieme con inchiostro e Movimento, la sua gestione e la squadra di comunicazione, hanno pubblicato il progetto di una piattaforma di crowdfunding (Verkami) e hanno raggiunto l’importo necessario per rendere possibile. Tutti i partecipanti, mecenati del XXI secolo, potevano scegliere le loro ricompense tra i diversi tipi di prodotti artistici prodotti da Okuda.

L’artista ha iniziato a dipingere la chiesa il 23 novembre e ha trascorso 7 giorni per completare l’opera d’arte. La Chiesa Skate è stato riaperto al pubblico il 10 dicembre e abbiamo apprezzato la presenza di skateboarder professionista Danny Leon, che aveva la missione di essere il primo a guidare la rinnovata tempio.

Non c’è dubbio che questa è l’opera più importante nella carriera di Okuda ad oggi, pittura su uno dei mezzi più caratteristici della storia dell’arte; un’espressione creativa che è subito diventato un punto di riferimento di convulsioni culturale promozione di nuovi spazi per l’espressione artistica contemporanea.

PRESENT
D’ora in poi la chiesa è aperta per le visite di pattinatori che vogliono praticare in uno skate park unico, e anche per gli appassionati di arte contemporanea a testimoniare una conquista senza precedenti di arte urbana. Tutto questo in una posizione straordinaria, nel nord della Spagna (Asturie), a pochi minuti da alcune delle migliori spiagge in Spagna per il surf, e dalle montagne impressionanti alla pratica cielo. Per non parlare del famoso cibo asturiano … Tutto questo rende la Chiesa Skate in una grande meta turistica.

La Chiesa ha in programma di iniziare a ospitare attività culturali e sportive di ogni genere e raduni skateboard si sono aperti alle proposte di progetti che condividono la filosofia di trasformazione culturale che ha portato il progetto. Presto per iniziare a operare con una scuola di skate e laboratori artistici.

Kaos Temple in La Iglesia Skate è un progetto artistico di Okuda San Miguel (okudart.es) prodotto da inchiostro e Movimento (http://inkandmovement.com) in collaborazione con Iniciativas Habitat (http://iniciativashabitat.com) e la Chiesa Brigade (http://churchbrigade.wix.com/churchbrigade). Il progetto è sponsorizzato da Red Bull e hanno collaborato: Divisione Miller (www.millerdivision.com), Montana colori (www.montanacolors.com) e Socketines (www.socketines.com).

Condividi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.