Alejandro Aravena del Cile riceve il Premio Pritzker 2016

15 Gen Alejandro Aravena del Cile riceve il Premio Pritzker 2016

Chicago, IL (13 Gen 2016) – Alejandro Aravena del Cile è stato selezionato come il 2016 Pritzker Architecture Prize Laureate, Tom Pritzker ha annunciato oggi. Il signor Pritzker è Presidente e Presidente della Fondazione Hyatt, che sponsorizza il premio. La cerimonia ufficiale premio per quello che è venuto per essere conosciuta a livello internazionale come la più alta onorificenza architettura sarà alla sede delle Nazioni Unite a New York il 4 Aprile, 2016.

Il 48-year-old Aravena è un architetto con sede a Santiago del Cile. Egli diventa il premio 41 ° del Premio Pritzker, il primo premio Pritzker dal Cile, e il quarto dall’America Latina, dopo Luis Barragán (1980), Oscar Niemeyer (1988), e Paulo Mendes da Rocha (2006).

Il signor Pritzker ha detto: “La giuria ha selezionato un architetto che approfondisce la nostra comprensione di ciò che è veramente grande design. Alejandro Aravena ha sperimentato una pratica collaborativa che produce potenti opere di architettura e affronta anche le principali sfide del 21 ° secolo. Il suo lavoro di costruzione dà opportunità economiche per i meno privilegiati, mitiga gli effetti delle catastrofi naturali, riduce il consumo energetico e fornisce accogliente spazio pubblico. Innovativo e stimolante, che mostra come l’architettura al suo meglio in grado di migliorare la vita delle persone. ”

Aravena ha completato notevoli edifici del stimato Universidad Católica de Chile a Santiago, tra cui il Centro UC Innovation – Anacleto Angelini (2014), le Torri siamese (2005), Facoltà di Medicina (2004), Scuola di Architettura (2004), e la matematica School (1999). Questi edifici a basso consumo energetico rispondono al clima locale con innovative, facciate efficienti e planimetrie e offrono agli utenti la luce naturale e luoghi di incontro conviviali. Attualmente in costruzione a Shanghai, in Cina, è un edificio per uffici per azienda sanitaria Novartis, con spazi per uffici progettato per ospitare diverse modalità di lavoro – individuali, collettivi, formali e informali. Negli Stati Uniti, Aravena ha costruito di St. Edward Università Dormitori (2008) ad Austin, Texas.

 

Dal 2001, Aravena è direttore esecutivo del ELEMENTAL con sede a Santiago, un “Do Tank,” in contrasto con un think tank, i cui soci sono Gonzalo Arteaga, Juan Cerda, Victor Oddo, e Diego Torres. ELEMENTAL si concentra su progetti di pubblico interesse e impatto sociale, compresi gli alloggi, spazi pubblici, infrastrutture e trasporti. ELEMENTAL ha progettato più di 2.500 unità di alloggi a basso costo sociale. Un tratto distintivo dell’azienda è un processo di progettazione partecipata in cui gli architetti lavorano a stretto contatto con gli utenti pubblici e finali. ELEMENTAL è noto anche per la progettazione di edilizia sociale che essi chiamano “la metà di una buona casa,” in cui il disegno lascia spazio per i residenti di completare le loro stesse case e sollevare se stessi fino a un livello della classe media di vita in tal modo. Questo approccio innovativo, chiamato “alloggio incrementale”, permette per l’edilizia sociale da costruire su un terreno più costoso più vicino a opportunità economiche e dà i residenti un senso di realizzazione e di investimento personale. In risposta ad essere nominato 2016 Laureate della Pritzker Architecture Prize, Il signor Aravena inviato via email: “Guardando indietro, ci sentiamo profondamente riconoscenti.Nessun risultato è individuale. L’architettura è una disciplina collettiva.Quindi noi pensiamo, con gratitudine, di tutte le persone che hanno contribuito a dare forma ad una grande diversità di forze in gioco.Guardando al futuro ci aspettiamo Libertà! Il prestigio, la portata, la gravitas del premio è tale che ci auguriamo di usare il suo momento di esplorare nuovi territori, affrontare nuove sfide, e camminare in nuovi campi d’azione.Dopo tale picco, il percorso è scritta. Quindi il nostro piano non è quello di avere un piano, affrontare l’incertezza, aperta al inaspettato. Infine, guardando al presente, siamo solo sopraffatti, estatica, felice. È il momento di festeggiare e condividere la nostra gioia con quante più persone possibile “.
2016 Premio Pritzker Giuria Citation stati in parte, “Alejandro Aravena ha consegnato opere di eccellenza architettonica nei settori di commissioni private, pubbliche ed educative, sia in patria che all’estero …. Egli ha intrapreso progetti di diversa scala da case unifamiliari ai grandi edifici istituzionali …. Capisce materiali e la costruzione, ma anche l’importanza della poesia e la potenza dell’architettura di comunicare a molti livelli. ”

Aravena ed elementare hanno progettato la metropolitana Promenade (1997 – in corso) e Bicentennial Park per bambini (2012), entrambi a Santiago. Dopo il terremoto del 2010 e lo tsunami che ha colpito il Cile, ELEMENTARE è stato chiamato a lavorare alla ricostruzione della città di Constitución; il loro lavoro ci include il lavoro di soccorso di emergenza, un piano generale, Villa Verde (abitazioni incrementale, 2013), e il Centro Culturale Constitución (2014). Altre opere includono una Scuola Montessori (2001) a Santiago del Cile; Mobili “Chairless” (2010) per Vitra a Weil am Rhein, Germania; Monterrey Housing (abitazioni incrementale, 2010) a Monterrey, in Messico; Las Cruces Pilgrim Lookout Point (2010) in Jalisco, Messico; Calama PLUS master plan (2012 – in corso) a Calama, Cile; Cabina di scrittore per il Michalski Fondazione Jan (2015) in Montricher, Svizzera; e Ayelén School (2015) a Rancagua, Cile.

Alejandro Aravena è il direttore della Biennale di Architettura di Venezia 2016, dal titolo “Segnalazione del Fronte,” impostato per aprire maggio 2016.

Il presidente della giuria del Pritzker Architecture Prize, Lord Peter Palumbo, ha detto che, come la giuria ha visitato i progetti di Aravena, hanno sentito un senso di meraviglia e di rivelazione; hanno capito che il suo è un modo innovativo di creare grande architettura, con il meglio deve ancora venire.Riferimento a John Keats ‘poesia “Ad un primo esame in Omero di Chapman,” ha dichiarato Lord Palumbo, “Stout Cortez fissò il Pacifico con occhi d’aquila, mentre la giuria del Pritzker sentiva come alcuni osservatore dei cieli, quando un nuovo pianeta nuota nel suo ken: E anche se non in silenzio su un picco a Darien, si guardarono l’un l’altro con una supposizione selvaggia, affascinato, stordito, e sopraffatti dal lavoro di Alejandro Aravena e la promessa di un futuro d’oro “.

Condividi
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.